Vaticano, Papa Francesco nomina suor Alessandra Smerilli Consigliere di Stato

Papa Francesco ha nominato suor Alessandra Smerilli Consigliere di Stato della Città del Vaticano, il 17 aprile, per i prossimi cinque anni. Insieme con la professoressa Smerilli – Docente ordinario di Economia Politica alla Facoltà «Auxilium» di Roma – è stato nominato anche l’avvocato Antonio Rizzi, professore ordinario di Diritto privato presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” a Roma. Il ruolo di Consigliere di Stato è quello di prestare assistenza nell’elaborazione delle Leggi Vaticane e in altre materie di particolare importanza: la Pontificia commissione per lo Stato della Città del Vaticano, composta da un Consigliere generale e da cinque Consiglieri di Stato, è l’organismo che esercita il potere legislativo nello Stato della Città del Vaticano.

Suor Alessandra che, oltre alla docenza nella Facoltà «Auxilium», ha incarichi di insegnamento in altre istituzioni universitarie, è membro del Comitato scientifico ed organizzativo delle Settimane Sociali dei Cattolici, promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana, ed è tra gli esperti del Consiglio nazionale del Terzo settore, organismo istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La Congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice – si legge sul sito delle FMA – si rallegra per questa nuova nomina e ringrazia Papa Francesco per la fiducia che dona alle Figlie di Maria Ausiliatrice attraverso la scelta di uno dei suoi membri.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *